10/10/2013

Si segnala la pubblicazione del 3° report annuale sul Progress Microfinance.

I risultati evidenziano che più di 6000 imprenditori hanno già beneficiato di prestiti per un valore di €  50 milioni, a conferma del fatto che questo strumento ha contribuito alla creazione di posti di lavoro aiutando un’alta percentuale di lavoratori che prima erano disoccupati o inattivi ad occuparsi. In particolare la microfinanza ha facilitato l’autoimprenditorialità per due categorie che tipicamente hanno maggiori difficoltà ad ottenere finanziamenti: i giovani e le minoranze.

Il report indica che circa 1/3 dei beneficiari affermavano di essere disoccupati o inattivi quando hanno richiesto il prestito. Circa l’80% delle microimprese finanziate sono start-up che oeprano per meno di 3 anni.

I due settori che hanno ricevuto più sostegno dal progress sono l’agricultura e il commercio, costituendo più della metà delle imprese finanziate.

Link all’articolo: <http://ec.europa.eu/social/main.jsp?langId=it&catId=89&newsId=1967&furtherNews=yes>.


 

Antenna Sviluppo è un progetto sociale legato allo sviluppo dell’occupazione attraverso l’acquisizione di conoscenze a più alto valore ai fini occupazionali. I lavoratori seguono nuovi percorsi per ottenere il riconoscimento delle competenze ad avvicinarsi a nuovi lavori.


PROGETTI APPROVATI E CONCLUSI

DGR 1198 del 25-06-2012
Programma operativo F.S.E. 2007-2013.
Asse I “Adattabilità”.
Asse II “Occupabilità”.
Asse III “Inclusione sociale”.
Interventi di politica attiva per il reinserimento, la riqualificazione, il reimpiego dei lavoratori del sistema produttivo colpito dalla crisi economica – Cat. 64 – 67 – 71.

D.G.R. n. 650 del 17/05/2011
Programma operativo F.S.E. 2007-2013.
Asse I “Adattabilità”.
Asse II “Occupabilità”.
Interventi di politica attiva per il reinserimento, la riqualificazione, il reimpiego dei lavoratori del sistema produttivo colpito dalla crisi economica – Cat. 64 – 67.

D.G.R. n. 808 del 15/03/10
Programma operativo F.S.E. 2007-2013.
Asse I “Adattabilità”.
Asse II “Occupabilità”.
Interventi di politica attiva per il reinserimento, la riqualificazione, il reimpiego dei lavoratori del sistema produttivo colpiti dalla crisi economica – Cat. 64 – 67